Un angolo studio in casa

Non è una necessità solo per le stanze dei ragazzi ma ormai è diventata una richiesta abbastanza comune quella di uno spazio adibito al lavoro da casa che permetta di accogliere anche solo un computer portatile e pochi altri oggetti utili.
Spesso quindi, durante la fase progettuale, è necessario organizzare gli arredi della casa in funzione anche di questa specifica esigenza. Non sempre è possibile trovare lo spazio adeguato nella camera da letto o in una camera dedicata in modo specifico, e ciò porta a dover creare nell’area living un angolo studio/lavoro che sia ben integrato esteticamente e che non crei disordine.
In ambienti piccoli potrebbe essere indispensabile pensare a dei sistemi con anta a ribalta in modo da non compromettere l’uso dell’area living.
Sicuramente una progettazione su misura consente di sfruttare meglio lo spazio e con l’uso di materiali di qualità concorre anche al valore qualitativo dell’intero ambiente

 

doris-goetz.de
i.pinimg.com
bloglovin.com
homehihoo.com/

About The Author