Ristrutturazione di interni: i vantaggi del cartongesso per dividere gli spazi

Nella ristrutturazione di interni l’uso di tecniche “a secco” come quella del cartongesso, cioè che non prevedono l’impiego di malte, contribuisce a rendere il cantiere più veloce non essendo necessario attendere i tempi tecnici per l’asciugatura e la presa dei materiali.

Spesso però i dubbi dei committenti riguardano alcune prestazioni del materiale che non sono conosciute
. isolamento termico acustico: aumentando lo spessore del materiale è possbile inserire pannelli isolanti con alte prestazioni
. adattabilità ad ambienti umidi: aggiungendo le “idrolastre” si possono utilizzare in bagni e cucine
. flessibilità di forma: si possono realizzare anche pareti curve utilizzando profili metallici speciali
. adattabilità per parete sanitari sospesi: inserendo kit o pezzi speciali si assicura la resistenza ai carichi dei sanitari
. aumento prestazioni di resistenza ai carichi utilizzando pannelli rinforzati in gessofibra
. adattabilità ad esterni utilizzando lastre realizzate in cemento e inerti e in più armate sulla superficie con reti in fibra di vetro

 

 

 

About The Author

mfarchitettiit